Variazioni anagrafiche – cambio di residenza – cambio di indirizzo

Variazioni anagrafiche – cambio di residenza – cambio di indirizzo

Chiunque si trasferisca ad Aquila d’Arroscia con provenienza dall´estero o da un altro comune italiano, deve dichiarare il nuovo indirizzo all´Ufficio Anagrafe nel termine di venti giorni dalla data in cui si sono verificati i fatti, utilizzando una modulistica conforme a quella pubblicata sul sito istituzionale del Ministero dell’interno.

MODELLO A

Allegato A1 cittadini comunitari

Allegato A2 cittadini extracomunitari

MODELLO B

La dichiarazione può essere resa tramite sottoscrizione del modulo di richiesta da un qualsiasi componente del nucleo familiare che si trasferisce, purché maggiorenne. I componenti maggiorenni del nucleo familiare devono comunque sottoscrivere il modulo di richiesta. In caso di dichiarazioni mendaci il dichiarante sarà denunciato alle competenti autorità, per le responsabilità penali, ai sensi degli articoli 75 e 76 del D.P.R. 445/2000.

La persona che richiede il trasferimento di residenza deve compilare chiaramente e completamente tutti i campi del Modulo obbligatori contrassegnati da un asterisco *. In caso contrario la domanda è IRRICEVIBILE.

Documentazione da allegare:

  • documento di riconoscimento in corso di validità –  per i cittadini extracomunitari è necessario il passaporto nonché quanto previsto nell’Allegato A2;

  • i cittadini comunitari dovranno presentare un documento di riconoscimento e la documentazione prevista dalla normativa (vedasi allegato A1), a seconda del titolo in base al quale effettuano la richiesta (lavoro subordinato, motivi di studio, ricongiungimento familiare);

  • i dati relativi alla patente ed alle targhe dei veicoli intestati alle persone che trasferiscono la residenza. Si consiglia di trasmettere o consegnare copia fotostatica del libretto dei veicoli intestati a tutti i componenti della famiglia e copia fotostatica delle patenti di tutti i componenti della famiglia.

    Informazioni utili

    Nel caso di minore che si trasferisca con un solo genitore è necessaria l’autorizzazione dell’altro genitore. L’autorizzazione può essere resa con dichiarazione in carta libera oppure utilizzando l’apposito modulo.

    Ai fini della validità della richiesta è necessario che il modulo sia compilato in tutte le sue parti (sono obbligatori i campi contrassegnati con asterisco *.

    Se si è titolari di patente e si è intestatari di mezzi targati è obbligatorio compilare i campi previsti nel modello ministeriale.

    Tempi del procedimento

    La registrazione della dichiarazione anagrafica, da parte dell’Ufficio Anagrafe, avviene nei due giorni lavorativi successivi alla ricezione della stessa. Trascorsi i successivi 45 giorni, dopo l’accertamento dei requisiti e le verifiche abitative, senza che l’Anagrafe abbia provveduto ad inoltrare comunicazione di preavviso di rigetto, la nuova residenza si considererà confermata.

    Qualora la dichiarazione risulti non corrispondente alla situazione di fatto, l’Anagrafe  provvederà, previo preavviso di rigetto,  ad annullare la nuova posizione anagrafica ripristinando, con effetto retroattivo, quella precedente. L’ufficio provvederà a darne comunicazione, oltre che al dichiarante, al Comune di precedente iscrizione e, qualora sussistano i presupposti di cui agli artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000 (dichiarazioni mendaci), all’Autorità di pubblica sicurezza.

    Modalità di trasmissione della richiesta

    I cittadini potranno presentare tutte le dichiarazioni anagrafiche (cambio di residenza con provenienza da altro comune o dall’estero, cambio di abitazione nell’ambito dello stesso comune) non solo allo sportello comunale, ma anche tramite raccomandata, fax o via telematica.

    La trasmissione telematica è consentita mediante una delle seguenti modalità:

    a) sottoscrizione del dichiarante con firma digitale;

    b) trasmissione attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante all’indirizzo e-mail comuneaquilaarroscia@libero.it;

    c) acquisizione mediante scanner di copia della dichiarazione e di copia del documento d’ identità del dichiarante e trasmissione tramite posta elettronica semplice.

    Le altre modalità di trasmissione sono:
    1) invio a mezzo raccomandata a:
    Comune di Aquila d’Arroscia
    Piazza Santa Reparata – 18020 Aquila d’Arroscia
    2) fax:  0183 382057
    3) e-mail: comuneaquilaarroscia@libero.it
    4) presentazione diretta allo sportello, nei seguenti orari:
    dal lunedì al sabato mattina previo appuntamento al n. 0183382057.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi